Utente 833XXX
salve...sono un ragazzo di 19 anni e fra pochi giorni devrò partire per il militare, ma il mio problema è un'altro. Da circa due mesi ho un fastidio intermittente al finco destro, nulla di insopportabile però è molto fastidioso lo definirei quasi un dolore pulsante. Immediatamente ho provveduto poichè avevo fatto degli sforzi, ad andare da un ortopedico il quale mi precrisse dei cerotti per le infiammazioni muscolari, ma il dolore non migliorò allora il mio medico di famiglia mi prescrisse una ecografia epatica e renale la quale non identificò nulla di anomalo tutto perfetto. Ho fatto anke delle analisi (non specifiche ma ordinarie di controllo) tutto ok. Non so più che pensare datemi qualche consiglio grazie aticipatamente del vostro aiuto.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Ha fatto molti accertamenti ma forse ne manca uno: una visita accurata dell'addome e del fianco interessato... A volte con la palpazione e' possibile rilevare se si tratti di un dolore superficiale o se sia di pertinenza degli organi addominali, e come varia questo dolore agli stimoli "pressori" della mano che visita. E con l'utilizzo di un fonendoscopio si possono aggiungere altri elementi utili...
E' soltanto un'idea... ma magari il Medico ne puo' ricavare qualche spunto per indirizzarla verso ulteriori accertamenti.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 833XXX

Iscritto dal 2008
grazie mille dottore per il suo consulto però ho omesso di dirle che il mio medico di famiglia ha effettuato la palpazione dando anche delle piccole botte col la mano chiedendomi se accusavo dolore, la mia risposta è stata sempre negativa. Voglio anche dirle che quando pratico attività sportiva il dolore non lo accuso. Cosa pensa possa essere?? grazie ancora.
[#3] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Mi scusi, forse sono io che non capisco... lei ha dolore al fianco, ma quando pratica attivita' fisica oppure "preme" sulla parte il dolore non viene evocato... E cosi?
[#4] dopo  
Utente 833XXX

Iscritto dal 2008
esattamente...
[#5] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
A questo punto le consiglio una cosa: visto che a breve raggiungera' l'Ente dove iniziera' la sua carriera militare, la' trovera' sicuramente un Dirigente Medico. Non abbia timori di sorta, e chieda a lui un ulteriore consulto, peraltro gratuito: la strada per trovare la diagnosi passa necessariamente per una visita accurata fatta localmente, e magari il Collega potra' essere piu' fortunato nel mettere meglio a fuoco il suo problema.
Cordiali saluti