feci  
 
Utente 244XXX
Egregi Dottori,

Possiedo un appartamento dove ci vado di rado causa genitori anziani che hanno bisogno di cure.
Ultimamente la situazione dei miei è migliorata e sono tornato nel mio appartamento ma ho notato un disastro causato dai piccioni che sono sempre stati un problema. Ho già messo degli aghi anti-piccione ma non sono sufficienti. Bisogna estendere la copertura data dagli aghi.
Il balcone era pieno di escrementi di piccione, rametti e residui di nidi. Con una scopa una mascherina e dei guanti ho tolto i rametti e i nidi. Ho inumidito il guano con uno spruzzino contenette una soluzione di acqua ed Amuchina. ho collegato la pompa dell' acqua ed ho lavato il balcone, con l' ausilio di uno scopettone portavo l ' acqua verso lo scarico con ai piedi legati dei sacchi delle immondizie per isolarmi dall' acqua "contaminata". Una volta finito ho gettato i scacchi che avevo a i piedi. Il balcone non è uscito immacolato ma al 90 percento pulito. Alla fine con lo spruzzino ho irrorato il balcone con soluzione Amuchina. Sui davanzali delle finestre c ' erano pochi escrementi quasi singoli che ho tolto con l' aspirapolvere (posso aver diffuso nell 'ambiente patogeni con l' aspirapolvere?) l ' aspirapolvere ha il filtro ad acqua. I residui di nidi, rametti e guano inumidito con mascherina e guanti l' ho messo dentro dei sacchi delle immondizie che poi messo all' interno di altri sacchi tipo scatole cinesi per evitare il contatto e infine gettati. I davanzali delle finestre sono stati irrorati di Amuchina e spary antippiccione. Davaniti dove c' è l' ingresso ho inumidito il guano con spruzzino e soluzione di Amuchina poi successivamente con pompa dell' acqua calda l' ho fatto scivolare via (ma alcuni residui sono rimasti sulle scale, sono pericolosi?) Non escludo che andando su e giù per l' appartamento forse con le scarpe è stata portata acqua contaminata (sotto le suole). L' operazione da me eseguita è pericolosa, posso correre il rischio di infettarmi?
Cordialmente ringrazio e porgo i miei più sinceri saluti.
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
16% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
nemmeno se fosse sostato sul suo balcone un malato di Ebola sarebbe stato necessario tanto zelo.
Comunque mi pare che abbia fatto un'ottima bonifica.
Non si ammalerà, stia certo!
Saluti cordiali,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 244XXX

Iscritto dal 2012
Grazie dottore per la sua veloce risposta. Ho deciso di scrivere perché mi sono spaventato in quanto navigando sul web ho trovato che il guano dei piccioni porta molteplici malattie e pure molto gravi. Cordialmente distinti saluti.