Utente 449XXX
Buongiorno da circa 2 mesi soffro di astenia e debolezza testa pesante ho effettuato rx toracica rx cervicale eletromiografia alke gambe cpk e analisi del sangue tutto negativo tranne una discopatia c3 c4 e cervicale Da premettere che tutto è iniziato ad ottobre con giramenti di testa è nausea poi passati dopo un mese nel mese di aprile accuso dolori a e bruciore all addome alto faccio una gastrostopia dove rilevano una gastroduedenite con hp correlata prendo 10 giorni di antibiotici appena finita la cura incominciano i problemi debolezza astenia gambe e polpacci che fanno male come se avrei fatto una corsa ma non sempre . Non riesco più ha fare la vita di sempre mi stanco ho fatto 2 visite neurologiche tutte negative sto prendendo integratori con nessuno effetto non so più che fare perche in questo stato non posso stare devo lavorare e ho fatto gia parecchie assenze mi alzo stanco confuso vi ringrazio se potreste darmi una mano prima riuscivo ha lavorare anche 12 ore al giorno ora sono una larva e non so più che fare
[#1] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
E' difficile dare un parere a distanza in un caso come questo, senza un esame clinico e la conoscenza della sua storia clinica. Comunque sia, mi pare di capire che sia stato sottoposto a diverse visite specialistiche ed esami ma non ad un prelievo. Se è cosi', servirebbe un'analisi del sangue per:
emocromo con formula, ves, tas, pcr, azotemia, glicemia, sideremia, elettroliti, colesterolo totale e frazionato, transaminasi, ebv, citomegalovirus e, infine, es urine.
un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 449XXX

Iscritto dal 2017
BUONGIORNO DOTTORE e grazie per avermi risposto ho fatto quelle analisi e anche quelle della tiroide in day hospital prescritte dal neurologo di cui ho fatto la visita sono tutte negative ho fatto pure un elettrocardiogramma ed ecocardiogramma negativo pure questo per quanto riguarda la mia storia clinica fortunatamente sono sempre stato bene riuscivo ha fare 2 lavori la sera ero stanco ma mi bastava dormire per poi essere lucido al lavoro Diciamo che i miei guai sono iniziata un anno fa quando da una caduta mi ruppi radio ed ulna ho avuto proplemi post operatori presi un infezione al polso e finii anche in camera iperbarica 4 mesi di pene ma che superai fortunatamente da li a poco neanche il tempo di riprendermi che incominciarono i linfonodi al collo fatta ecografia erano reattivi poi in contemporania acufene orecchio destro giramenti di testa è nausea fatte pure li più controlli da otorini e niente pure li poi la gastrite curata e per finire la peggiore di tutti questa debolezza costante testa pesante che non mi fa piu vivere e nessuno sa da dove mi viene rendendo bassa la qualità di vita e non so per quanto tempo posso resistere così
[#3] dopo  
Utente 449XXX

Iscritto dal 2017
Dottore mi scusi mi ero dimenticato che da un esame era uscito il gicatomelovirus ma il dott mi disse che guardando i valori era in remissione che l avevo avuto ma che non si poteva specificare quanto tempo prima e che quindi non era rilevante
[#4] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Ed allora è chiaro che la sintomatologia sia l'esito della mononucleosi che ha contratto, come risulta dalle analisi. I tempi di guarigione possono essere anche di qualche mese dopo la fase acuta. Mi sembra strano che il suo medico non dia peso a tale patologia. Segua ancora una dieta e non sforzi l'organismo piu' di tanto.
[#5] dopo  
Utente 449XXX

Iscritto dal 2017
Buongiorno dottore le scrivo dopo un mese perché i miei sintomi si sono si ridotti sopratutto per i giramenti di testa ho fatto e sto facendo della fisioterapia ora il mio problema si è spostato o incentivato nelle gambe le sento deboli ha volte strane mi succedeva che se li muovevo ad esempio mentre lavoro il problema si attenuava per poi ricomparire appena mi sedevo oggi invece anche lavorando le sentivo deboli stanche avevo l esigenza di sedermi cerco in tutti i modi di affrontare la giornata lavorativa ma non è facile il fisioterapista dice ch'è la schiena oppure l intestino infiammato che a me non fa male a chi dovrei rivolgermi per avere un parere preciso di quello che ho considerando che dal neurologo sono stato ma non mi ha trovato niente la ringrazio anticipatamente
[#6] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Io credo sempre, ripeto, che il tutto sia esito della mononucleosi. Comunque sia, si metta nelle mani di un Internista. sarà questi a prescrivere ulteriori accertamenti, se necessari.
Buona giornata