Utente 412XXX
Buonasera, sono molto molto preoccupato per un fatto: oggi un mio amico ha scoperto di aver contratto l'epatite A ed è stato ricoverato in ospedale; io circa 8 giorni fa sono stato a pranzo da lui a mangiare una dolce preparato da lui. Ovviamente era già ammalato e quindi infetto. Questo contatto che ho avuto con lui, mi mette a rischio di contagio ? Se una persona ammalata di epatite A, ha una normale igiene delle mani, rischia ugualmente di infettare gli altri ?
Spero che mi possiate rispondere, perché sono tanto preoccupato. Grazie per l'ascolto!
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve.
Come le è noto il contagio dell'Epatite A avviene per via oro - fecale.
Se il suo amico, ancorchè in incubazione, ha osservato le elementari norme igieniche, credo che il suo rischio di contagio sia davvero estremamente basso.
Tenga anche presente che sono frequenti le forme asintomatiche, per cui non è detto che in caso di contagio (incubazione tra 15 - 50 gg) lei debba per forza avere manifestazioni cliniche.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.