ciste  
 
Utente 454XXX
Buonasera, sono una ragazza di 20 anni. 1 anno fa a causa della lametta per la depilazione mi si è formata una ciste sull inguine destro, distante circa 10 cm dalla vagina. Siccome è diventata troppo fastidiosa ho deciso di toglierla, ma siccome è molto "profonda " la dermatologa che mi segue ha detto che sarà un intervento chirurgico.. Le mie domande sono queste :1)l'anestesia sarà epidurale? Perché probabilmente la dermatologa ha detto di sì 2)con l epidurale dovranno per forza applicarmi il catetere? 3)questa è un po' più banale ma sono molto timida e per me spogliarmi è sempre stato un problema.. Considerando la posizione della ciste dovrò affrontare l Intervento senza slip? Grazie mille

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
non è possibile a distanza valutare l'entità della procedura, anche se l'asportazione di cisti in regione inguinale viene generalmente condotta agevolmente in anestesia locale.
La necessità di rimuovere gli indumenti in sala operatoria è procedura necessaria e routinaria. Telini di sbarramento vengono in ogni caso posizionati a protezione del campo operatorio.
[#2] dopo  
Utente 454XXX

Iscritto dal 2017
grazie mille dottore per la celere risposta.
qualcun'altro che potrebbe saperne di più?
[#3] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Scusi, ma cos'altro si aspetta?