Utente 455XXX
Salve, sono una ragazza di 21 anni che il giorno 4 luglio ha subito un'estrazione dentale dell'ottavo incluso. Da allora ho seguito una terapia antibiotica e a base di cortisone. Ho preso 3 mg il 4, 2 mg il 5 e 2 il 6, il quarto giorno però ci sono state delle complicazioni e ho dovuto fare fiale di bentelan 4 mg per 5 giorni fino a martedì, poi mercoledì 12 2mg e così anche ieri, il tutto prescritto dal chirurgo che ha effettuato l'intervento. La terapia finisce oggi con 2mg ma io so che solitamente il cortisone deve essere scalato gradualmente, quindi volevo sapere se non sarebbe meglio prima passare per 1 mg e poi sospendere del tutto, o se per la terapia da me seguita può andare bene così . Grazie in anticipo
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile utente
nessun problema specifico per quanto riportato nello schema terapeutico che le hanno prescritto