Utente 364XXX

Buonasera dottori vi espongo un problema che ho già riferito ma a cui non ho avuto risposta. Da settimane ho prurito alle gambe e alle braccia. In modo particolare alle gambe. Non mi sembra di notare particolari puntine, un pò nella gamba sinistra e croste dovute al fatto che ho grattato. Probabilmente qualcuno sarà qualche morso di zanzara ma ci sono acune zone dove non ho nulla e ho lo stesso prurito, ad esempio la gamba destra e le braccia sono assenti puntine. All'inizio era un episodio sporadico ma negli ultimi giorni è diventato più insistente. Essendo un tipo che si fissa molto sulle cose essendo un ipocondriaco penso ad un problema interno e soprattutto sono terrorizzato dalla glicemia, anche se non ho altri sintomi come la sete eccessiva o la frequenza assidua di urinare. Non so più cosa pensare perché in inverno ho fatto tantissimi esami del sangue (per altri problemi) ma erano tutti nella norma tra cui anche un'ecografia all'addome. Devo andare dal medico e approfondire? O può trattarsi semplicemente un problema dovuto al caldo e al sudore? Spero possiate rispondermi e possiate essermi di aiuto. Ho utilizzato diverse creme ma niente. Oggi invece ho cominciato ad utilizzare l'avena. Vi ringrazio anticipatamente

Valuta ospedale

[#1] dopo  
387816

Cancellato nel 2017
Non sono un dermatologo ma posso suggerirle di evitare l'igiene con prodotti profumati e magari usare come sta facendo la crema aveno.Per l'igiene intima utilizzerei shampo e detergente all'urea(tipo Eucerin 5%).Stia a vedere e mi sappia dire.