Utente 924XXX
Salve,
una 20ina di anni fà iniziai a soffrire di una fistola coccigea, precisamente all'attaccatura alta dei glutei, essendo una persona che odia far ricorso a medici ed ospedali, non l'ho mai curata, la frequenza fra una tumefazione e l'altra era all'inizio di un mese, poi negli anni si è diradata per poi sparire del tutto ormai da 6 anni, ma adesso mi è insorta una nuova fistola sulla parte alta del pube quasi nell'inguine sinistro.
Vorrei sapere quali possono essere i rimedi, quali i tempi di degenza e recupero, dove e meglio rivolgermi fra Varese e Milano.
Ringrazio in anticipo per le risposte.
Distinti Saluti
L. F.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Non capisco esattamente dove è localizzata la nuova fistola e se ha relazione o meno con la fistola precedente.Sicuramente una visita chirurgica che puo' eseguire in qualsiasi ambualtorio di chirurgia tra Varese e Milano permettera' di chiarire il quadro. Auguri!