Utente 459XXX
Salve, vorrei chiedervi gentilemente se riusciste a capire un po il mio problema. Da circa 3 settimane sto combattendo contro una candida che inizialmente si è presentata sul pene e fortunatamente con le creme e altro è quasi del tutto andata via, poi sulla lingua come una patina giallastra. Ora però non capisco come nonostante una prima cura con la nistatina, e ora da 7 giorni una con il fluconazolo questa patina giallastra dalla lingua non va via. Leggendo su internet ho letto anche di sintomi di hiv. A parte questa candida io non presento altri sintomi, peró il fatto che non passi mi mette in ansia totale per questa cosa. Vi prego di aiutarmi a capire il perché e se posso essere più tranquillo.
Grazie in anticipo
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
la candidosi linguale è stata accertata dallo specialista Infettivologo e quella balanica dall'Andrologo?
Sono stati effettuati tamponi prima di assumere le terapie (eventualmente) empiricamente?
Ci faccia sapere se vorrà.
In quanto alla relazione Candida /HIV positività, se il suo dubbio acquisito da letture in rete è quello, la soluzione è semplicissima: faccia un test per HIV di IV generazione a 40gg dall'ultimo rapporto a rischio e lo consideri definitivo qualunque sia il risultato.
Altro senza vederla non è dato di scrivere.
Saluti cari.
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 459XXX

Iscritto dal 2017
Allora una prima visita è stata effettuata dal medico curante, mentre una seconda dall'andrologo. Non ho fatto esami e/o tamponi. Il medico di base mi ha confermato che si tratta di una lieve forma di mughetto, ma nonostante sia "lieve" non vuole andar via. Ora sono in attesa di fare i test specifici.
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Pereftto.
Mi faccia sapere se vorrà.
Buona serata,
Dott. Caldarola.