Utente 465XXX
Buongiorno, Il mio medico mi ha prescritto citalopram ,inizialmente con 4 gocce e dopo 5 giorni con 8 ... ma ho troppa paura di prenderla per gli effetti collaterali! Esempio tachicardia... o un emorragia per le poche piastrine, leggendo il foglio illustrativo mi sono fatta una brutta idea!
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
il Citalopram è un ottimo SSRI molto ben tollerato se si esclude la sonnolenza nei primi giorni, che può essere un vantaggio.
E' tanto sicuro che può essere preso in gravidanza.
Lasci perdere il foglietto illustrativo: se leggesse quelli della mia terapia antiipertensiva non assumerebbe nulla e morirebbe di danni da ipertensione.
L'emorragia per esempio è un evento che è teorico e non pratico.Sennò useremmo il Citalopram e gli altri SSRI come antiaggreganti al posto di aspirina, clopidogrel e Prasugrel/ASA.
Si curi, ne trarrà reale beneficio.
Un caro saluto,
Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 465XXX

Iscritto dal 2017
La ringrazio infinitamente, mi ha convinta ad iniziare la cura. Un caro saluto anche a lei.