Utente 932XXX
Gentile Dottore
gradirei sapere se esiste in commercio (anche all'estero) ed eventualmente dove
il Rytmonorm a 75 mg anzichè 150 o più.
Ringrazio anticipatamente.
Cordiali saluti.
N. Confortini

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile Sig.ra Noemi, attualmente in commercio sono disponibili solo le formulazioni da 150, 300, 325 e 425mg.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 932XXX

Iscritto dal 2008
Gentilissimo Dr. Martino
La ringrazio molto per il cortese riscontro. Mia madre assume 150 mg. di Rytmonorm 2 volte al dì (ogni 12 ore) quindi non ha la copertura delle 8 ore. Putroppo dosi maggiori causano problemi. Il cardiologo le avrebbe prescrito i 75 mg ogni 8 ore se ci fosse stata la possibilità.
Lei può suggerirmi qualcosa?
La ringrazio anticipatamente per il cortese riscontro.
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile sig.ra Noemi, l'emivita del propafenone è variabile, generalmente la suddivisione in tre dosi refrattarie da 150mg viene effettuata per raggiungere la dose complessiva di attacco di 450mg. Alcuni pazienti raggiungono anche la dose massima di 900mg, ma più che la quantità ciò che importa e la dose minima efficace del farmaco. Pertanto più che la divisioni in due dosi giornaliere, ciò che a lei deve interessare è se, continuando così la cura, le crisi di fibrillazione atriale siano comunque prevenute.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 932XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio ancora molto per il cortese riscontro.
Cordiali saluti.
Noemi Confortini