Utente 470XXX
Buongiorno sono una ragazza di 22 anni e un anno fa mi è stata diagnosticata la connettivite indifferenziata, da quel giorno seguo una terapia di plaquenil (una pastiglia al giorno). Ogni sei mesi controllo il fondo dell’occhio per verificare che il medicinale non si depositi. Vorrei sapere se per questo ci sono controindicazioni per l’ uso delle lenti a contatto. Grazie.
[#1] dopo  
Dr. Enzo D'Ambrosio
36% attività
16% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Buonasera,
non ci sono controindicazioni alle lenti a contatto se non soffre di occhio secco, il quale spesso accompagna la connettivite. Per quanto riguarda il plaquenil il fondo oculare va integrato con un campo visivo computerizzato 10-2, una analisi delle cellule ganglionari e dell'epitelio pigmentato tramite OCT da fare prima di iniziare la terapia e con una periodicità variabile fra i 6 e i 12 mesi in base al rapporto dose/peso.

Lei comprende che un consulto online può essere solo indicativo non diagnostico e che pertanto le sue domande non possono che trovare risposta solamente dopo che uno Specialista l'abbia attentamente ascoltata e visitata. Se successivamente necessita di chiarimenti saremo a disposizione.

Mi faccia sapere eventuali novità.

Cordiali Saluti