Utente 471XXX
Buongiorno e ringrazio anticipatamente per una risposta.
Ultimamente soffro di tachicardia e sono andata al pronto soccorso dove non hanno riscontrato nulla nell' ecodopler (90 battiti al minuto) ( premetto che sono una persona che si e' sempre allenata in palestra , 58 kg per 1.60 , ho smesso di fumare 2 anni fa e non ho mai bevuto ) ma nelle analisi del sangue mi hanno trovato una significativa mancanza di ferro. Il mio medico curante mi ha prescritto in primis una cura per il ferro e poi le analisi del sangue per la tiroide e ecografia poiché presume che questa mia tachicardia e appena mi muovo sembra che mi sia allenata per ore siano dovuti alla tiroide
dall' ecografia della tiroide è uscito:
Tiroide in sede a margini regolari ed a capsula conservata.
L'ecotessitura appare disomogenea fibrosclerotica in entrambi i link. Biometria tiroidea : lobo dx DAP mm17 lobo sx DAP mm14
Per le risposte delle analisi del sangue devo aspettare domani
Vorrei sapere se questi sintomi che avverto sono riconducibili a questo problema di tiroide e anemia o devo fissare un appuntamento anche con un cardiologo perché sono abbastanza preoccupata
Inoltre sono una persona che va subito in ansia e quindi temo per il cuore poiché avverto a volte dolori al braccio sinistro e al petto
Cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Sergio Di Martino
48% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2004
Per l'aspetto tiroideo attendiamo l'esito degli esami di laboratorio, anche se il referto ecografico potrebbe già orientare per una tiroidite autoimmune patologia molto frequente, che può associarsi a un'alterazione funzionale della ghiandola.
In tal senso tra gli esami andrebbero inseriti anche gli anticorpi anti tiroide.