Utente 473XXX
Buongiorno.

Ho 23 anni e quasi ogni giorno mi capita di sentire un dolore oculare, prevalentemente all'occhio destro ma a volte anche al sinistro, come se tirasse, lo descriverei come delle fitte a volte più brevi altri volte un dolore che dura più a lungo, finché non prendo un oki e passa. Il dolore lo sento di più se muovo gli occhi, come se tirasse, e dopo avere fatto questo movimento circolare dell'occhio il dolore continua dopo una fitta un po' più "pesante" rispetto al dolore che continua.

Ho l'occhio sinistro leggermente strabico. Sono miope con - 1 a sx e - 1.25 a dx.
Questo dolore non è mai presente al mattino, come se dopo il riposo l'occhio fosse a posto.
Inizia al pomeriggio, ho notato soprattutto se sto davanti a un monitor (il mio lavoro presuppone l'uso di pc).

Cosa può essere? Ho presupposto nevralgia del trigemino ma alcuni sintomi non combaciano, tipo la durata prolungata del dolore e il fatto che né freddo né tantomeno il tatto mi peggiorano il dolore... E le fitte trigeminali sono descritte come lancinanti ed insopportabili, le mie sono dolorose ma niente di impossibile, e sono proprio solo localizzate nello stesso punto oculare, praticamente come fosse il muscolo più interno, quello verso il naso.

Cosa potrebbe essere? Ho comunque prenotato una visita oculare settimana prossima, ma questa cosa del trigemino e del fatto che potrebbe derivare da un aneurisma che lo schiaccia mi terrorizza. Una nevralgia del genere può aumentare se muovo l'occhio come capita a me? O è una cosa muscolare magari occhi affaticati?

Grazie in anticipo e buon lavoro
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
Gentile Signorina

nulla di grave in base alla sua dettagliata descrizione .

Penso però sia proprio il caso di eseguire una visita medica

specialistica oculistica e semmai anche una ecografia bulbare.

Prima capiamo la sua Diagnosi corretta

e prima partiamo con una

TERAPIA MIRATA
[#2] dopo  
Utente 473XXX

Iscritto dal 2017
Gentilissimo dottore,

La ringrazio per la risposta.

Effettuerò la visita venerdì prossimo da un bravo oculista della mia città, Le farò sapere cosa mi dice.

Le auguro un buon weekend
[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
bene
[#4] dopo  
Utente 473XXX

Iscritto dal 2017
Mi ero comunque dimenticata di specificare che per colpa di bruxismo e continuo serramento della mascella soffro all'articolazione temporo mandibolare, e che ho il dente del giudizio inferiore sx quasi del tutto fuori e il dx che sta iniziando ad uscire... Magari possono influire?
Grazie di nuovo
[#5] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
sua domanda
Mi ero comunque dimenticata di specificare che per colpa di bruxismo e continuo serramento della mascella soffro all'articolazione temporo mandibolare, e che ho il dente del giudizio inferiore sx quasi del tutto fuori e il dx che sta iniziando ad uscire... Magari possono influire?

risposta
se dorme male SI
[#6] dopo  
Utente 473XXX

Iscritto dal 2017
In realtà la notte porto un byte, quindi a parte sentire la mascella dolorante al mattino perché stringo i denti dormo abbastanza bene. È di giorno che tendo a mordermi la guancia di continuo, quindi praticamente non ho mai la mascella ferma... Non so se possa influire con il dolore agli occhi
[#7] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
si CERTO!!!