Utente 944XXX
Salve, mi chiamo Andrea e ho 17 anni. Da un pò di tempo mi ero accorto che il mio torace era un pò strano, ma avevo sempre attribuito il tutto, errando, a una mia eccessiva magrezza. Qualche settimana fa ho invece scoperto da buon googlenauta che si trattava invece di una patologia. Ho una lieve forma di pectus excavatum, dico lieve perchè ho visto foto con gravi deformazioni e la mia è di entità notevolmente inferiore (a occhio non più di 1,5 cm di incavazione), inoltre le ultime due costole sinistre sporgono un pochetto di più rispetto a quelle a destra, anch'esse lievemente sporgenti. Ora, sono andato dal mio medico curante che mi ha rassicurato, ma sinceramente nonostante si tratti di difetti molto leggeri un pò di disagio c'è. Faccio costantemente palestra, ma da quanto ho letto questo non migliora la situazione e oltretutto mi spaventa il fatto che la deformazione possa accentuarsi con l'età. Vorrei il parere di un esperto per vedere se è conveniente intervenire chirurgicamente, considerando anche che gli interventi correttivi sono più "efficaci" in età adolescenziale.
[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
L'esperto di questo settore non e' il Chirurgo Toracico. Deve chiedere al suo Medico Curante se sia opportuno inviarla a Visita Specialistica Ortopedica: il Collega potra' valutare la consistenza del suo problema e indirizzarla per il meglio.
Cordiali saluti