Utente 451XXX
Buonasera ,
Sono una ragazza di 28 anni. .
Vi scrivo in quanto ieri mi è successo un episodio strano di cui mi sono spaventata.
Eravamo in Macchina io e il mio compagno e abbiamo avuto un rapporto,protetto. .
Nel mentre della seconda volta,lui ha sentito un liquido uscire ma alzandomi c'era solo un po di sangue,rosso vivo,che fortunatamente non fuoriusciva tipo emorragia però toccandomi per capire un po né usciva.
Tornata a casa,mi sono pulita ,sulla carta c'era rosso vivo e sono andata a dormire. .
Da stamattina zero.niente di niente,premetto che il ciclo dovrebbe arrivare settimana prossima,però se fosse stato quello continuava a esserci sangue,invece zero,solo un po bruciore sotto ogni tanto e i soliti dolori al seno toccandolo ecc ecc. Secondo voi cosa poteva essere?un pre ciclo?o una cosa molto seria?sono spaventata perché MAI ho avuto un episodio simile. .
[#1] dopo  
Dr.ssa Vincenza De Falco
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Le cause che possono determinare la comparsa di perdite di sangue dopo un rapporto sessuale sono varie.
Tra queste: piaghette del collo dell'utero (ectropion), polipi del canale cervicale, abrasioni della mucosa vaginale legate a secchezza e scarsa lubrificazione, e tante altre ancora.

Per ulteriori informazioni su tutte le possibili cause legga questo mio articolo:

http://www.medicitalia.it/blog/ginecologia-e-ostetricia/2672-perdite-sangue-rapporti-sessuali-dipendono.html