Utente 784XXX
Gentili Dottori,
mi affido alla vostra conoscenza per esporvi un problema che mi sta abbastanza preoccupando.
Nella mia famiglia mio fratello e mia madre hanno contratto la mononucleosi. Io sono praticamente l'unica a non averla (o almeno credo). Non ho avuto sintomi particolari tipo febbre alta o mal di gola intenso, l'unica cosa che ho avvertito è stato un fastidio alla gola e tosse grassa ma senza particolari fastidi.
Quello che avverto da un pò è un dolore persistente alla milza, ma non quando faccio sport, mi succede solo quando sono a riposo.
La cosa mi preoccupa un pò, anche perchè mi sono documentata e ho letto che la milza può provcare gravi danni.
Secondo lei cosa posso fare? Sarebbe saggio sospendere l'attività fisica per qualche giorno?

Ringraziandola porgo cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Ridurre l'attivita' fisica pesante e' intanto una buona precauzione. Appena possibile contatti il suo Medico Curante, si faccia visitare per capire bene di che tipo di dolore si tratti, e se questi lo ritiene necessario si faccia prescrivere gli accertamenti ematochimici di cui ha bisogno. Ivi incluso, al limite, il Monotest per verificare appunto la mononucleosi.
Il fastidio alla gola e la tosse potrebbero essere invece sintomi passeggeri legati alle temperature fredde di questi giorni. Tuttavia anche in questo caso puo' essere opportuno, nelle medesima occasione, parlarne con il suo Medico di Base.
Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 784XXX

Iscritto dal 2008
LA ringrazio Dott. Spina per la risposta dettagliata.
Vorrei chiederle un'ultima cosa. Solitamente faccio tre ore di sport a settimana tra attività aerobica e anaerobica ma, visti gli ultimi dolorini (non eccessivamente fastidiosi) posso comunque ridurre l'attività motoria magari a due ore settimanali, oppure eliminarla completamente per un lasso di tempo?
Amo molto fare sport e al massimo starò attenta a non far avere traumi alla milza (tipo cadute e colpi vari).
Lei cosa mi consiglia?

Grazie
[#3] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Finche' non conferma i sospetti diagnostici e' opportuno dedicarsi soltanto ad attivita' fisiche di tipo leggero.
Cordiali saluti