Utente 480XXX
Buongiorno a tutti,
Mi chiamo Giulia e ho 20 anni, e da 15 giorni che ho influenza febbre a 37,5. male alle orecchie e sintomi simili. Proprio qualche giorno fa sono peggiorata, la febbre a 39 persiste da 3 giorni e tra tosse raffreddore e adesso anche dissenteria, non so proprio che fare, il mio medico di base mi ha preiscritto tachipirina da 1000 ma devo dire che sono esausta di stare a letto vorrei stare meglio, e consigliabile prendere un antibiotico? So che generalmente non si prende per queste cose ma la febbre non scende proprio con la tachipirina. Attendo risposte.
Cordiali saluti e grazie in anticipo.
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Gentilissima signorina,
potrebbe essere necessario che lei assuma un antibiotico, potendo la sua forma essere mista viro - batterica.
Ma questo lo si può ipotizzare e non certamente confermare per via telematica.
Occorre la sua valutazione clinica ed io purtroppo non la posso fare.
Faccia venire il suo curante a domicilio e SI FACCIA VISITARE: è un dovere del curante pagato con i soldi della Comunità ed è un suo inalienabile diritto.
Se vorrà mi tenga pure informato.
Cari saluti.
Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 480XXX

Iscritto dal 2018
Salve dottore,
Purtroppo ho provato a insistere con il mio medico di base ma “non fa uscite per la febbre” testuale...
andrò sicuramente domani per un altro consulto in ambulatorio. Se dovessi peggiorare sta notte (spero di no) credo di chiamare la guardia medica o recarmi all’ospedale, magari riescono a abbassare la febbre alta che non accenna a scendere...
la ringrazio.
Cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
lo denunci al distretto di appartenenza.
O lo denunci ai NAS.
Vedrà come cambierà tono e modi.
Ma per fare questo ci vuole senso civico e in Italia è poco diffuso.
Non lamentiamoci poi se molte cose vanno a rotoli. La colpa è nostra.
Saluti cari e guarisca presto.
Caldarola.