Utente 464XXX
salve dottori, ieri sera prima di dormire ho iniziato ad avvertire una strana sensazione sulla mandibola sinistra, la mattina seguente quella porzione di viso si presenta con i tessuti molli gonfi e dolenti alla palpazione; in base alle espressioni facciali avverto tensione in quella zona. se mi guardo internamente alla bocca dov'è gonfio, la mucosa è arrossata. a livello odontoiatrico ho una 3 classe scheletrica ( mi è stata proposto intervento dal maxillo e ortodonzia che ho rifiutato, sto bene cosi) dove mi si è gonfiato il viso al primo molare in basso mi hanno fatto una cura canalare e chiusura del dente con composito( terapia come di norma, diga, rilevatore apicale, pulizia e chiusura in unica seduta, però la ricostruzione del dente me l'hanno fatta dopo 1 settimana). dopo la cura la rx endorale non dava più i segni di infezione apicale, segni presenti nella rx effettuata prima dell'intervento ma essente successivamente. sempre a sinistra, in alto, il primo molare è stato semplicemente otturato. mi devono ancora uscire i denti del giudizio. secondo voi da cosa può dipendere? i denti me li hanno curati (settembre 2017), può essere il dente del giudizio incluso ancora in gengiva? grazie, ho sentito il mio dentista che mi ha dato appuntamento per dopo domani e nel mentre m ha fatto iniziare cura antibiotica con augmentin
[#1] dopo  
Dr. Dario Spinelli
36% attività
20% attualità
16% socialità
SANTERAMO IN COLLE (BA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Senza visita non è possibile rispondere. Le cause più probabili sono il dente devitalizzato o il dente del giudizio. Prosegua la terapia prescritta