Utente 564XXX
Buongiorno, brevemente provo a spiegare il mio problema.
Questa estate mi sono resa conto che con l'occhio sinistro non riuscivo piu' a mettere a fuoco e dopo un controllo oculistico effettivamente sono risultati persi 6 decimi in pochissimo tempo ed ancora non si e' scoperto il motivo. L'OCT e il campo visivo sono risultati buoni. E' risultata negativa anche la Tac e angio encefalo. Alla RM encefalo e' risultata una gliosi parenchimale su base vascolare alla quale il neurologo pero' non ha dato importanza e mi ha prescritto la cardioaspirina. La cosa che in questi giorni ho notato che il problòema visivo della messa a fuoco varia nell'arco della giornata, cioè non è costante, ci sono momenti in cui vedo benissimo ed altri in cui non riesco a mettere a fuoco sia con che senza l'uso degli occhial.
Sono molto preoccupata perchè l'oculitsa dice che secondo lui è un problema vascolare e non ottico, mentre il neurologo non ha dato importanza a ciò. Inoltre temo che potrebbe accadere la stessa cosa all'occhio destro e poi non saprei veramente cosa fare. Possibile che non esiste un modo per riacquistare i decimi persi?
Certa di una Vs. risposta, cordialmente Vi saluto.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
esame OCT?

mi copia referto?

torni dal neurologo ed escludiamo una SAP

cioê una sclerosi a placche
[#2] dopo  
Utente 564XXX

Iscritto dal 2008
Buongiorno Dottore e grazie per il tempo che mi ha dedicato.
Dell'OCT ho solo l'esame e non il referto perchè quando sono andata a vista non era previsto che facessi l'esame, ma è stato deciso in un secondo momento per cercare di capire a cosa fosse dovuto questo calo improvviso ed importante del visus, quindi il referto è stato per così dire verbale, nel senso che il medico ha detto che era tutto in regola. Non so se potranno esserle utili ma provo a riportarle i dati dell'occhio sinistro che sono scritti.
FOVEA: 261,65
SPESSORE ILM-RPE:(dall'alto verso il basso) 257/293/238(centro)/300/251
SPESSORE CAMPO SECONDARIO CENT (u.m): 238
VOLUME(mm): 9,4
MEDIO SPESSORE: 262 u.m.
SPESSORE RNFL MEDIO: 87u.m.
SIMMETRIA RNFL:91%
AREA DELLA RIMA:1,22 mm
AREA DEL DISCO:1,83 mm
RAPPORTO C/D MEDIO: 0,58
RAPPORTO C/D VERTICALE: 0,54
VOLUME DI ESCAVAZIONE: 0,270mm
CENTRO DEL DISCO: (0.09 0.06)mm
QUADRANTI RNFL (dall'alto verso dx)=S 105-T 50-I 116-N 78
SETTORI ORARI RNFL: (dall'alto verso dx): 112-101-55-37-58-122-115-111-81-57-96-103. Sono 12 spicchi colorati di verde ad eccezione del terzo e quarto (55-37) colorati di giallo.
Temo di avere la sclerosi multipla e per questo dal medico di famiglia mi sono fatta fare la richiesta per i potenziali evocati visivi. Ci sono altri esami da fare per esludere la sclerosi?
Grazie e buona giornata