Utente 731XXX
Salute a tutti,

visto che in questa sezione ci sono molti medici esperti di omeopatia, spero che ci sia qualcuno che possa darmi delucidazioni sull'aspetto "nutrizionale" dell'acqua.

Ho letto alcune ricerche di Louis Claude Vincent che mostrano come solamente i sali organici possono essere assimilati dall’organismo umano. Questo significa che un sale inorganico per essere assimilato correttamente dall’organismo deve essere prima "vegetalizzato", altrimenti è come ingerire dei sassi.

Vorrei sapere se l'acqua del rubinetto filtrata con filtri ad osmosi inversa sia, dal vostro punto di vista, più salutare.

Grazie in anticipo della cortesia.

[#1] dopo  
Dr. Riccardo Ferrero Leone
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
potrà ricevere i chiarimenti che desidera orientando la sua richiesta nelle sezioni di Igiene e med. preventiva e Scienza dell'alimentazione.
Cordialmente.
[#2] dopo  
73116

dal 2011

Ottimo, grazie.

Sono sorpreso che nessun omeopata abbia voluto commentare :)

[#3] dopo  
Dr. Riccardo Ferrero Leone
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
La conoscenza dell'Omeopatia può prescindere da approfondimenti di questo genere, comunque interessantissimi.
L'indicazione di altri specialisti vuole fornire all'Utente una risposta altamente qualificata; qualunque commento non supportato da conoscenze specifiche sarebbe poco significativo.
[#4] dopo  
73116

dal 2011

Se parla inglese può trovare qualche spunto interessante in questo articolo:

http://www.bodysoulspiritexpo.com/enewsplus/enews.php3?nid=75