L'area di Medicina non Convenzionale è riservata ai soli perfezionati in tali discipline, quindi non sarà possibile ricevere risposte da altri specialisti. Teoria e pratica delle discipline di Medicina non Convenzionale ad oggi non sono ancora sostenute da sufficiente sperimentazione scientifica e sono disciplinate dal codice di deontologia medica (art. 15)

Utente 599XXX
Salve sono un ragazzo di 28 anni, trapiantato di cuore nel 2002 presso il bambin gesù, volevo un informazione, siccome soffro di acne sia da prima del trapianda che da poco dopo (x via dei farmaci antirigetto) e da allora prendo antibiotici, (prima il bacacil, ora da circa 4 anni tetralysal x 4 mesi all'anno (non continui), siccome i miei genitori si preoccupano che posso crearmi problemi fisici e/o non possa fare piu effetto puo darmi qualche consiglio sulla medicina omeopatica? volevo sapere se ci sono dei rimedi ugualmente efficaci e/o che potrei provare x sostituire i molti antibiotici che prendi, grazie!

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Scuotto

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
COMO (CO)
SARONNO (VA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile signore,
la terapia in medicina omeopatica non ricalca gli stessi paradigmi della farmacologia convenzionale, dunque non è possibile "sostituire" un farmaco omeopatico ad un farmaco convenzionale (quale appunto l'antibiotico). E' certamente possibile, in medicina omeopatica, affrontare la sua condizione (acne) con successo, ma è indispensabile rivolgersi ad un medico competente in omeopatia che, dopo accurata visita, può indirizzare la strategia terapeutica più adeguata.
Cordiali saluti.
Alessandro Scuotto, MD, PhD.

[#2] dopo  
Utente 599XXX

Salve, senta siccome non conosco medici omeopatici a foggia, sa dirmi come posso fare?

[#3] dopo  
Dr. Alessandro Scuotto

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
COMO (CO)
SARONNO (VA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2007
Gentile signore,
alcune sezioni Provinciali dell'Ordine dei Medici hanno istituito un registro consultabile nel quale sono elencati i colleghi che esercitano la medicina omeopatica, non so se Foggia lo abbia.
Iin alternativa alcune società scientifiche di medicina omeopatica hanno predisposto l'elenco dei propri iscritti (per provincia), consultabile in internet. Tra questi la SIMO (società italiana di medicina omeopatica), la SIOMI (società italiana di omeopatia e medicina integrata), la SMB-Italia (società medica bioterapica).
Cordiali saluti.
Alessandro Scuotto, MD, PhD.