Utente 849XXX
Salve,
vorrei poter risolvere questo problema che mi affligge da parecchio tempo!ho delle bollicine sotto le ascelle che mi prudono tantissimo e ogni volta mi gratto perchè non riesco a resistere, solo che da bollicine diventano delle vere e proprie piaghe un pò in rialzo rosse e mi danno troppo fastidio!sono andata da un medico e mi ha detto che forse è il rasoio,mi ha dato una crema che ho messo ed ha funzionato un pò, ma adesso sto di nuovo al punto di partenza!
Vi prego di aiutarmi anche con un semplice consiglio!
Grazie mille

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

diverse sono le cause che possono condurra ad un incoercibile prurito ascellare, tra queste, problematiche fisiche (epilazioni con rasoio e ricrescita del pelo) infettive (candidosi delle pieghe o infezioni batteriche) o dermatiti allergiche da contatto, solo per citarne alcuni.

si rivolga co fiducia al dermatologo che saprà ben inquadrare il suo stato.

carissimi saluti