Utente 176XXX
Vi sottopongo il referto di dimissioni di mia suocera dopo il ricovero conseguente a caduta intervento chirurgico d'urgenza (eta 84):
" nel sospetto di una lesione splenica la paziente è stata quindi sottosposta ad intervento chirurgico di laparatomia esplorativa durante il quale è stata repertata discreta quantita di liquido citrino libero in cavità peritoneale che è stato campionato per esame citologico e colturale.L'esplorazione di tutti i visceri cavi ed organi parenchimatosi ha evidenziato diverticolosi del colon discendente-sigma con colon leggermente ispessito, senza segni di perforazione di viscere cavo o di lesioni traumatiche parenchimatose. Il decorso postoperatorio è stato caratterizzato da iperpiressia regredita con la terapia antibiotica e.v. specifica, sulla base dell'antibiogramma positivo per infezione da Staphylococcus Simulans effettuato sul liquido peritoneale."
Chi mi sa dire di che liquido si tratta e a cosa si deve la sua formazione nella cavità peritoneale? quali conseguenze può provocare questa infezione (Staphylococcus Simulans)? da cosa può essere causata tale infezione? secondo Voi è meglio approfondire?
Saluti Marco

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
mi pare che la signora sia sata dimessa. questo senza dubio a seguito della risoluzione del quadro clinico relativo al trauma e alla successiva laparotomia esplorativa. l'infezione quindi comunque è stata risolta con terapia specifica. direi che una cauta ripresa e soprattutto una particolare attenzione dovrà essere prestata per superare psicologicamnete questa spiacevole avventura. dovrete impegnarvi in famiglia.
auguri di buon 2009

Prof. Marco Catan
[#2] dopo  
Utente 176XXX

Iscritto dal 2006
Egr. Prof. la ringrazio per la gentilezza e la celerità della sua risposta. Marco