Utente 965XXX
Vi scrivo perchè non so piu a chi rivolgermi per la disperazione.Due anni e mezzo fa mi ha colpita una malattia della pelle sulla faccia(i medici dicono che è una dermatite oleosa).Tutto è cominciato un giorno con un forte prurito,bruciore e formicolio in faccia ma soprattutto fra le sopracciglia e sulle guance.Dopo la pelle ha cominciato a fare una specie di squame.Dopo circa due settimane le squame sono sparite però non il resto:nella pelle continuo sentire un fortissimo formicolio con un senso di bruciore e calore,sento come se la pelle si stesse muovendo.Ho fatto cure con antibiotici, antistaminici e cortisone.All' inizio faceavno effetto però due settimane dopo è tornato tutto come prima e le medicine che ho preso da allora non hanno più avuto nessun effetto.La pelle diventa molto rossa e dai pori esce una sostanza oleosa.Sembrano proprio piccole gocciolline di olio.La mia pelle ha bisogno di essere idratata nonostante tutto quell'olio.Solo che e una impresa quasi impossibbile.Appena metto sulla pelle qualsiasi tipo di crema la secrezione peggiora a vista d'occhio.Ho provato tantissime creme ma sempre con lo stesso risultato.Ho provato tantissime creme per cercare di ripristinare l'equilibrio naturale della pelle ma il risultato è sempre lo stesso: la situazione peggiora.Ho fatto cure ormonali.Ho fatto tantissimi esami:per le allergie,gastroscopia, tanti esami del sangue,perfino la TAC alla testa,tutto negativo.Tutti i medici che ho incontarto finora danno la colpa allo stress.Così purtroppo mi sono lasciata convincere a fare anche cure antidepressive anche se lo sapevo già in partenza che non ne avevo bisogno.Infatti era un periodo molto brutto e c'ho impiegato qualche mese per tornare come prima della cura che,ovviamente, per me è stata inutile e dannosa.Mi sto rassegnando e cerco in qualche modo di conviverci però sto passando giornate da incubo.Non so piu cosa fare.Vivo con un continuo formicolio nella pelle a volte prurito,bruciore e fortissimi arrosamenti che durano anche ore.Questo tutti giorni.Ho ancora speranza di migliorare la mia vita?Dal dermatologo non ci vado più.Mi già hanno visitata in 7 e nelle ultime visite mi sono sentita presa in giro.Un altra cosa.Da quando mi ha colpita questa malattia la mia pelle non sopporta sbalzi di temperatura.Passando dal freddo al caldo la pelle impazzisce.Sembra che mi esploda la faccia e divento per 2-3 ore rossa come un pomodoro.
Le medicine e i prodotti usati:
Deltacortene
Travocort
Aerius
Tinset
Lyrica
Gabapentin
Nicetile
Sereupin
Diana
Visofid
Laroxyl
Gentamicina
Nizooral
Elidel
Cetafil
Sava rose
Balneum Hermal
Idrovel
Avene-tolèrance extrème
Perillactive
Capso fluido
maschera all'ossido di zinco
metronidazolo

Vi ringrazio

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini
28% attività
0% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2000
Gentile Utente non ho ben compreso la diagnosi anche se sembra soffrire di Dermatite seborroica(allora attenzione ad alcuni farmaci antidepressivi che possono peggiorarla) e non si esclude anche la presenza in associazione di una rosacea.La cura di tali patologie, se confermate, da visita Dermatologica reale, possono avvalersi anche di farmaci per os.Non perda fiducia e si ridetermini con un Dermatologo che la possa seguire seriamente.
Cari saluti
[#2] dopo  
Utente 965XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio per la risposta