Utente 497XXX
Salve
Il consulto è per mio padre. Ha 88 anni pesa circa 74 kg e da più di 10 anni gli è stata diagnosticata una insufficienza renale cronica. Soffre di depressione ed sindromi parkinsoniana da circa 15 anni e fa uso di farmaci antidepressivi e levodopa.
Nell'ultimo anno l'insufficienza renale è peggiorata. Gli ultimi esami:
Creatinina 2,6
Azotemia 106
Fosfatasi alcalina siero 155
Calcio 7,7
Vitamina d
[#1] dopo  
Dr. Andrea Re
16% attività
16% attualità
0% socialità
TRAPANI (TP)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2018
Gent.ma Sig.ra Papà ha una insufficienza renale di grado severo stadio IV con un filtrato di 20 ml/min/1.73 m² con CKD-EPI
Deve dirlo sempre ai colleghi Neurologi che seguono papà e quest'ultimi sapranno come modulare le posologie dei farmaci in relazione alla insufficienza renale.

Resto a Sua disposizione per ogni delucidazione e le porgo i miei più cordiali saluti.
Dott. Andrea Re
Specialista in Nefrologia
N. Iscriz.Ord. AG 4098

Direttore Sanitario
Medical Center
Via Partanna, 8 91100 Trapani