fame  
 
Utente 749XXX
Buongiorno sono una donna di 43 anni e da qualche giorno ho un dolore tra le scapole che la notte aumenta rendendomi difficile muovermi nel sonno. Non ho altri particolari sintomi se non durante il giorno la necessità di prendere dei respiri più profondi perché mi sento chiudere la gola e la bocca dello stomaco. Ho da poco finito la ristrutturazione di un appartamento e ho fatto parecchi sforzi. Da cosa potrebbe dipendere? Un dolore muscolare, un problema polmonare o semplicemente ansia? Durante le respirazione profonde non ho dolori.
Grazie mille
[#1] dopo  
Dr. Giorgio Lo Iacono
24% attività
20% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2015
Sono sintomi troppo aspecifici, si rechi dal suo medico di base per una valutazione clinica.
Sarà lui stesso a richiedere ulteriori esami se necessario.
Saluti.