Utente 806XXX
Salve, ho 36 anni e da qualche tempo ho riscontrato lateralmente al polpaccio destro, verso l'interno, una formazione dura e dolente al tatto, non mobile e poco sporgente. Anche questa estate l'avevo notata ma pensavo si trattasse di un pizzico di qualche insetto infatti l'ho trattata con delle pomate che solitamente uso in quei casi ed anche con una crema a base di aloe. Sinceramente credevo di aver risolto perchè non era più dolente e non si avvertiva più al tatto. Ora è di nuovo lì. Di cosa potrebbe trattarsi? Potrebbe essere un lipoma? A chi devo rivolgermi per un consulto? Vi ringrazio in anticipo pe la risposta che vorrete darmi. Cordiali saluti Simona.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Purtroppo non è possibile a distanza identificare la natura di un nodulo verosimilmente sottocutaneo con note di flogosi in atto. Le alternative sono diverse (dalla cisti sebacea, al nodulo varicoflebitico, al lipoma, ecc.).
Le consiglierei in prima istanza una valutazione del suo Medico di base.
[#2] dopo  
Utente 806XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio per la tempestiva risposta. Contatterò il mio medico quanto prima grazie ancora e buona serata.
Simona