anale  
 
Utente 505XXX
Gentili dottori,
a volte soffro di infiammazioni emorroidali che fortunatamente sono passeggere e riesco a gestire con l’applicazione di pomate. Dall’ultima volta che si è verificata un’infiammazione, ho notato che è presente una plica anale ipertrofica che precedentemente non c’era. Ora, volevo chiedervi se ciò è una conseguenza passeggera e che con il tempo le pliche scompariranno, o per lo meno si rimargineranno oppure se è un qualcosa di permanente? Inoltre esiste qualche pomata che aiuta a ridurre queste escrescenze cutanee?
Grazie!
[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Immagino si riferisca a una marisca, in questo caso è indipendente dalla malattia emorroidaria in genere non scopare ma è asintomatica. Prego.
[#2] dopo  
Utente 505XXX

Iscritto dal 2018
Grazie mille per la celere risposta! Un’altra curiosità: visto che si è presentata e ingrandita in poco tempo, è possibile che questa possa diventare più grande?
Granzie per l’attenzione.
[#3] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Si
[#4] dopo  
Utente 505XXX

Iscritto dal 2018
Grazie mille!