Utente 973XXX
Egregio Dottore
ho 70 anni e sono stato operato di prostatectomia radicale nerve sparing bilaterale nell'aprile del 2006 e da allora ho sofferto di deficit erettile grave. Sono stato sottoposto a terapia iniettiva peniena FIC ma con esiti inefficaci.
Ho letto la pubblicità di una pomata da applicare, la ********, e desidererei sapere se può essermi di giovamento.
Ringrazio e porgo distinti saluti


Nome commerciale del prodotto oscurato dallo staff@medicitalia.it come da linee guida.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,
il prodotto di cui ci parla, che è un integratore e non un farmaco, contiene arginina.
Escludo che possa avere in lei un qualche effetto, in particolare anche (ma non solo) perchè le iniezioni dirette sul pene (dove si usa un farmaco estremamente potente) su di lei non hanno funzionato.
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore,

oltre alle corrette indicazioni ricevute dal collega Pescatori che mi ha preceduto, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questo problema sessuale, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=22450.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com