Utente 980XXX
salve,ho 36 anni e purtroppo soffro di eiaculazione precoce,ho il frenulo corto e temo che sia la causa....
cosa posso fare?
grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
a spanna mi pare un tipico caso di... autodiagnosi? Se è così sle dico che esistono cause fisiche e psicologiche di eiaculazione precoce spesso sovarapposte, che solo una visita in diretta può dirimere.
L' autodiagnosi può essere esatta, ma va confermata: raramente il frenulo breve è causa di eiaculazione precoce, anche la maggioore sensibilità locale lo fa pensare.
Non esiti a consultare un esperto andrologo della sua città che potrà senz' altro aiutarla. Faccia sapere come vanno le cose
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,
a Trento potrà trovare validi specialisti che la potranno aiutare a trovare una causa della sua eiaculazione precoce ( cosa non sempre possibile) o perlomeno aiutarla a risolverla, magari almeno in parte ( esistono alcune terapie mediche con discreti miglioramenti).
La correzione chirurgica di un frenulo normale non fa acquistare "tempo eiaculatorio" mentre se si tratta di un frenulo breve, comunque da modificare, allora potrebbe trovare anche un certo giovamento
Cari saluti
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

oltre alle corrette indicazioni ricevute dai colleghi che mi hanno preceduto se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questa frequente disfunzione sessuale le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=27950.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com