Utente 100XXX
Salve a tutti, vi espongo in (credo) poche parole il mio problema.
Comincio col dire che ho 17 anni, anche se non so se influisca..Allora arrivò il momento tanto atteso, cioè farlo la prima volta con la ragazza che amo, eravamo tutti soli in casa, l'ideale.Ho un preservativo, comprato in precendenza, e lei mi prega di metterlo, e dato che fidarsi è bene, ma non fidarsi è meglio, ovviamente ho scelto di utilizzarlo. Ma durante l'intera procedura, cioè dai preliminari, per poi passare a quando ci si spoglia e infine il momento dell'inserimento del profilattico, il mio pene non voleva saperne. Arrivata la piena erezione, ho "messo" il profilattico", stavo per tentare la penetrazione, ma da quel momento in poi ha iniziato a ritornare allo stato flaccido, senza mai più raggiungere l'erezione completa. Lei tentava di "rianimarlo", ma non c'è stato verso..inutile dirvi che in quel momento ho desiderato di trovarmi dall'altro capo del mondo.....da cosa è dovuto questo "fenomeno"? Si ripeterà? Come faccio per non ripetere questa bellissima figura davanti alla mia ragazza? Scusate se vi riempio di domande, ma vi lascio immaginare la mia situazione..Grazie per le risposte!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Carp Utente,"nessuno nasce imparato...",per cui alla Sua età é paradossale parlare di "brutte figure" alla prima esperienza e,credo,con una ragazza giovane quanto Lei.
Inoltre,indossare un profilattico non é un esercizio facile a qualsiesi età per cui,in attesa di un nuovo incontro,mi "eserciterei" nel petting senza focalizzare l'attenzione al futuro coito.Le consiglierei di aderire alla campagna di prevenzione andrologica che vi sarà nel marzo prossimo ed i cui dettagli può trovare sul sito :
www.andrologiaitaliana.it.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 100XXX

Iscritto dal 2009
Grazie per la risposta!
Comunque ero riuscito a metterlo perfettamente, in piena erezione, dato che come ha detto, gia mi ero "esercitato" prima proprio in vista del primo rapporto a inserire il profilattico. Ma il punto è che non appena inserito nel modo giusto insomma, è cominciata la sua "discesa"...quasi come se non avessi più desiderio di farlo...
Cmq visto che l'esperto è lei, mi fido della sua risposta, cioè il fatto che la prima volta è diciamo "normale" avere difficoltà...spero di non ripetermi :) grazie per la risposta
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

segua i saggi consigli del collega Izzo.

Se desidera poi avere qualche spunto su complessi problemi legati a queste tematiche, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=22450.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta

www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com