Utente 100XXX
Sono un ragazzo di 33 anni da qualche mese io e mia moglie stiamo provando ad avere un figlio ma niente...alchè ho eseguito uno spermiogramma in un laboratorio privato di analisi della mia città..i giorni di astinenza sono stati 4 come mi aveva detto il dottore..a causa delle condizioni metereologiche (alluvione con strade bloccate in ogni senso) però il campione di sperma che ho prelevato mediante masturbazione l'ho portato in laboratorio dopo circa 1 ora dall'esecuzione (da sottolineare che praticamente sono stato 50 minuti in coda con la macchina)..
Ho ritirato le rispeste dopo 2 giorni e l'esito è stato: AZOOZSPERMIA. IPERPOSIA. ULTRACENTRIFUGATO DEL LIQUID SEMINAL = ASSENZA DI SPERMATOZOI
Come può immaginare mi è crollato il mondo addosso..in seguito poi parlando anche con amici che si erano sottoposti allo stesso test ho scoperto che il loro tempo massimo per la presentazione del campione era di max 20 minuti (per una buona riuscita del test)..mi chiedo visto che il mio praticamente l'hanno esaminato dopo minimo 1h20 minuti dal prelievo esiste una remota possibilità che questo test non sia attendibile o meglio falsato dai tempi e quindi mi consiglia un nuovo spermiogramma magari in un ospedale specializzato oppure ho davvero un problema??
apsetto sue notizie..

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,
un lungo tempo di attesa influisce sulla motilità e sulla vitalità degli spermatozoi, non sulla loro presenza o assenza...
Ripetere lo spermiogramma può avere giusto un significato di estremo scrupolo (...scambio di campioni?), e tutto sommato glielo consiglio. In parallelo potrebbe parlare con il suo Curante e chiedergli cosa ne pensa di effettuare anche alcuni dosaggi ormonali: FSH, LH, testosterone e prolattina. Se il referto dello spermiogramma che ci ha inviato è corretto, potrebbe esserci un riscontro di FSH elevato.
Esegua se crede questi accertamenti, naturalmente una visita Andrologica, e ci faccia sapere. QUALSIASI SARANNO I RISULTATI; CI SONO COMUNQUE STRATEGIE TERAPEUTICHE DISPONIBILI!
[#2] dopo  
Utente 100XXX

Iscritto dal 2009
ma non incide neanche l'escursione termica che sicuramente il contenitore ha subito??consideri che ero abbastanza bagnato dalla pioggia fuori faceva freddo sono montato in macchina e ho messo l'aria condizionata per riscaldare la macchina e ci sono uscito dopo 50 minuti..neanche questo incide sulla quantità??può darsi che abbiano perso la vitalità??e quindi sono risultati assenti??
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

le sue osservazioni non giustificano la mancanza di spermatozoi nel campione.

Ripeta l'esame e poi bisogna consultare un andrologo esperto in patologia della riproduzione umana.

Se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questo particolare problema riproduttivo le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=19850.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemedra.com