Utente 145XXX
Salve sono un ragazzo di 20 anni e avrei da chiedere un consiglio su un problema che riguarda il mio pene: credo di avere il frenulo corto, in quanto normalmente il glande riesco a scoprirlo senza problemi, ma in erezione cercando di scoprire al massimo il glande stesso, il frenulo mi "tira" il pene verso il basso dandomi non poco fastidio. Inoltre ho notato che il prepuzio mi si stringe un pò troppo dietro la corona. Può essere causato sempre dal frenulo? Dovrei ricorrere ad una semicirconcisione e/o ad una frenulectomia? O basterebbe un'allungamento del frenulo come letto in altri consulti? Sicuramente andrò dal mio medico ma preferivo avere prima una risposta e dei consigli da personale più specializzato. Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore 14593,

potrebbe essere un frenulo "breve" a provocare una curvatura del glande verso il basso ma, qualche volta, si tratta di una curvatura congenita dell'asta.
In questo caso sarebbe importante, per il medico, poter vedere il pene in erezione ( magari anche mediante una fotografia) per eprimere un parere più corretto
Cari saluti
[#2] dopo  
Utente 145XXX

Iscritto dal 2006
forse mi son spiegato male: il frenulo non mi tira tutto il pene, ma arrivato alla massima estensione, il glande inizia a essere tirato leggermente in basso, perchè il frenulo non si allunga più. Spero di essere stato più chiaro ora e mi scuso se ho esposto male la richiesta.
[#3] dopo  
Dr. Andrea Bellacci
24% attività
0% attualità
0% socialità
FIRENZE (FI)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2006
Concordo con il Collega nella possibilità di un frenulo corto. In base alla descrizione da lei fatta si consiglia visita chirurgica per eventuale frenuloplastica e circoncisione. Si affidi al suo medico che ha sicuramente l'esperienza necessaria.

Cordiali saluti
[#4] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
i problemi potrebbero essere due e ben distinti.
Se il frenulo "tira" verso il basso il glande nella massima erezione, potrebbe proprio trattarsi di un frenulo troppo breve o divenuto anelastico. Se la pelle del prepuzio stringe un pò troppo il glande, e precisamente subito sotto il solco balano-prepuziale, potrebbe trattarsi di una fimosi.
Nel primo caso è sufficiente una plastica di allungamento del frenulo. Nel secondo, occorre una circoncisione. Sono, come può leggere nelle tante mail presenti nel Forum, due cose ben diverse e separate.
Non credo che Lei intendesse fare riferimento a vere erporpie "curvature" del pene.
Il Suo Medico di base è tentuto a Fare una prima diagnosi del problema. Se fosse anche specialista Chirurgo, lui stesso potrebbe aiutarLa... altrimenti se non sapesse come regolarsi (cosa di cui dubito!), La invierà allo Specialista più idoneo.
Affettuosi auguri per tutto e cordialissimi saluti.
Prof. Giovanni MARTINO
[#5] dopo  
Utente 145XXX

Iscritto dal 2006
grazie prof. Martino. Come lei ha scritto, io non volevo fare riferimento ad una vera e propria curvatura del pene, che fra l'altro non ho per fortuna, ma solo avere un primo parere specialistico su 2 problemi che potevano compromettere la mia vita sessuale. Grazie ancora per tutte le risposte e i consigli. Cordiali saluti
[#6] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
ancora auguri affettuosi ed un saluto a Lei ed a Campobasso, bellissima città.
Prof. Giovanni MARTINO