Utente 140XXX
sono stato da 11 dermatologi compreso l'università di dermatologia a Firenze spendendo un sacco di soldi ma nessuno sembra mi abbia risolto il problema ogni dottore diceva che gli altri hanno dato una diagnosi sbagliata dalla candida allo stress, non si contano quanti tipi di prodotti medicamentosi abbia provato, dal cortisone a un semplice sapone "terme alte 3%" che sembra abbia fnzionato più di tutti ma dopo 1 anni è ricomparso il problema e neacnhe questo sapone risolve.
se raccoto tutti i perticolari ci vule un libro quindi sintetizzo.
il mio glande si spella in continuazione in maniera impressionante sono disperato cosa devo fare?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2005
Gentile utente,
nella sua descrizione non descrive la sintomatologia associata (prurito, bruciore etc)
La mucosa del glande, oltre a essere foriera di svariate patologie, dalle infiammatorie alle infettive a quelle autoimmunitarie e non ultimo allergiche, può essere bersaglio di situazioni dismetaboliche o disimmunitarie proprie del corpo.
Le chiedo pertanto se le numerose visite che ha effettuato, hanno previsto dei controlli e se in quelle occasioni le sono state prescritte degli esami specifici, per la completezza degli iter diagnostici più complessi.

Cari saluti
Dott. Luigi Laino
Dermatologo e Venereolgo, Roma

[#2] dopo  
Utente 140XXX

Iscritto dal 2006
non provoca assolutamente ne prurito ne bruciore ne altro.
mi ricordo che uno mi ha fatto un esame con un tampone strofinando sul glande e poi dopo qualche giorno mi ha detto he non c'era niente di particolare(mi ha prima fatto smettere di usare la pomata, che usavo in quel momento, per non far venir alterato l'esame e il mio glande si è spaccato riempendosi di sangue telefonandogli mi ha detto che era normale dopo tutte quelle pomate che avevo usate e mi ordinava delle pillole per non sentire dolore)
un'altro mi ha detto che quando faccio la doccia devo prima lavarmi d'avanti e poi dietro per non far andare sporco dall'ano al glande, ma ho smpre fatto così anche prima.
all'università di dermatologia di firenze mi hanno fatto degli esami del sangue ma non ricordo la risposta a dire del medico c'era qualcosa e ordinandomi una pomata disse che sarebbe andata via in una decina di giorni ma niente.
quello che si vede è una pelle bianca che si stacca in grossi pezzi.