Utente 142XXX
Buongiorno a tutti,

Ieri ho scoperto che mi sono apparse,sul glande e sul bordo, delle zone piu' chiare, in desquamazione.

Ad oggi non ho nessun tipo di fastidio, ne' prurito, ne' bruciore.

Sono un soggetto allergico (erba paretaria, acari della polvere e polline) e da pochi giorni ho iniziato a prendere Xyzal 5 mg, precedentemente Zirtec (per pochi gorni perche' mi causava troppa sonnolenza) e tre 3 settimane Reactine (che non mi portava sollievo).
Questi sono gli unici medicinali che ho preso negli ultimi mesi.

Ho due cani in casa e quindi sono a stretto contatto con loro.

Grazie per l'attenzione,
Peppe

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Caro Utente,
le connessioni con allergie non c'entrano nulla: dovrebbe programmare una visite dermo-venereologica per la definizione del suo caso.
Cari Saluti

Dott. Luigi Laino
Dermatologo e Venereologo Roma
www.latuapelle.org
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Dr. Petar Bojanic

24% attività
0% attualità
0% socialità
()

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2003
Una foto richiarirebbe i dubbi.
A presto.
Pietro
Dr Petar Bojanic

[#3] dopo  
Dr. Paolo Gigli

28% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
CAMPO SAN MARTINO (PD)
MILANO (MI)
BOLOGNA (BO)
PESCIA (PT)
PRATO (PO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
L'allergia e' poco probabile , ci sono varie possibilta' diagnostiche per citare le piu' frequenti: candidosi, dermatite seborroica, psoriasi.
saluti
Dr Paolo Gigli www.paologigli.it
Specialista in dermatologia e venerologia
Professore a contratto in scienze tricologiche mediche e chirurgiche