Utente 673XXX
Buon Giorno ai medici ,
volevo porre il seguente quesito : da decenni(ho 49 anni) forse da sempre, ho una piccola pallina (diametro 5 mm) all'esterno della mascella sinistra appoggiata tra la pelle del volto e l'osso della mascella (sotto i molari ) . La suddetta "pallina e'dura mobile al tatto ed indolore . Il quesito pero' deriva dal fatto che tutte le volte che prendo una malattia da raffreddamento questa ghiandoletta raddoppia quasi il suo volume , poi quando guarisco torna normale.
Cosa potrebbe essere? e' da togliere?
Grazie per la gentile risposta .

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Maria Miotti
28% attività
0% attualità
12% socialità
UDINE (UD)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Gent.mo Sig.re,
molto probabilmente si tratta di un linfonodo.
le suggerisco di consultare il Suo Medico di Medicina Generale, che potrà consigliarLe un'eventuale consulenza specialistica
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Alfredo Balestreri
24% attività
8% attualità
0% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2007
Può essere un linfonodo, oppure un mucocele ossia una piccola cisti dovuta all'ostruzione di una piccola ghiandola salivare minore che si gonfia e sgonfia periodicamente. Se e dimensioni non variano ed è li da diversi anni dovrebbe comunque essere una neoformazione benigna senza quindi necessità di asportarla