Utente 100XXX
vorrei sapere da persone esperte come voi, una persona molto ansiosa che a volte anche giorni interi con ansia, tensione, irrequieto,che rischi a lungo andare ha che abbia problemi brutti al cuore ?anche se il mio psichiatra dice nssuno vorrei sapere da persone competenti in materia. gentilissimi.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, in un soggetto sano, lo stato ansioso può indurre al massimo una tachicardia, ossia una accelerazione della frequenza cardiaca. Questa da sola, non è in grado di determinare particolari alterazioni della funzionalità cardiaca, a patto che all'ansia non aggiunga altri fattori di rischio, quali ipercolesterolemia, diabete, fumo, sedentarietà, stress, ipertensione arteriosa, fattori ad alto potenziale negativo per il sistema cardiovascolare.
Non mi sembra tuttavia che lei debba preoccuparsi però più di tanto, visto la sua giovane età. Stia tranquillo.
Saluti