Utente 108XXX
gent.le dottore
mi vergogno un pò della richiesta..
tuttavia è accaduto che nell'utilizio di una toilette pubblica non mi sono accorta della presenza di sangue nella toilette.e' possibile che nell'utizzo, essendoci stati degli schizzi, ci sia un possibile rischio di contagio hiv?
la ringrazio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cra signorina,
in assenza di contatto diretto e prolungato con gli schizzi che vadano a contatto con una soluzione di continuo cutanea o mucosa è assolutamnnete impossibile. Inoltre il virus si ossida in pochi minutoi a contatto con l' aria.
In concluiùsione: dorma sonno tranquilli.