Utente 375XXX
Anticipatamente ringraziandoVi porgo la domanda:
una minima quantità di sperma (non più di una goccia)lasciata inavvertitamente su un rotolo di carta igienica o sul copriwater quanto tempo può risultare 'fecondante'..?
Non capisco..la mia ragazza, sempre puntuale, ha un ritardo di 4 giorni..(questo mese non abbiamo avuto rapporti causa sua cistite).. la paura mi fa pensare a qualsiasi cosa..

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
non si preoci non è fecondante
[#2] dopo  
Utente 375XXX

Iscritto dal 2007
La ringrazio per la sollecita e chiara risposta..
[#3] dopo  
Utente 375XXX

Iscritto dal 2007
Nel ribadire il mio grazie al dottor Quarto, chiedo il cortese parere circa il mio quesito anche di altri medici..
[#4] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

se le dinamiche sono quelle da lei raccontate, non posso che tranquillizzarla come ha fatto correttamente il collega Quarto.

Gli spermatozoi messi in situazioni non favorevoli di temperatura ed ambiente sopravvivono all'insulto per pochi minuti.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta

www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com


[#5] dopo  
Utente 375XXX

Iscritto dal 2007
Gentile dottor Beretta La ringrazio per la chiara e, il che non guasta, confortante risposta..Posso ribadirLe che le dinamiche sono quelle da me raccontate..Le chiedo scusa se sarò poco 'elegante' nell' esposizione, ma lo faro' solo per essere il più chiaro possibile: non sono mai andato ad asciugarmi vicino alla carta igienica con le mani grondanti di sperma (sarei stato un folle)..però potrebbe essersi verificato che il pene al massimo potesse essere unto (causa polluzione notturna)e che nell' orinare le dita si fossero a loro volta 'unte' e nello strappare la carta igienica potessi aver lasciato qualche traccia sul rotolo rimasto appeso..passaggi un pò complessi (lo so) ma la paura mi rende un po' irrazionale..Alla luce di questi ulteriori 'dettagli' la Sua opinione rimane la medesima?? Ancora grazie..
[#6] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettroe ,

sì! La mia opinione non cambia e lei non entri in inutili tunnel ansiosi.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta

www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com

[#7] dopo  
Utente 375XXX

Iscritto dal 2007
Grazie dottore..e buona Pasqua..