Utente 109XXX
Durante i rapporti sessuali, il mio patner si lamenta di forti bruciori ai testicoli quando viene a contatto con i miei umori vaginali...(dice che con le precedenti patner non gli succedeva mai...e i miei patner non mi hanno mai detto nulla...)
Cosa mi consigliate?
Grazie mille.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

consigli al suo partner una visita Dermatologica venereologica in primis: spesso situazioni infiammatorie dello scorto e dei genitali, di varia natura possono riaccendersi in occasione di sollecitazioni sessuali.

cari saluti
[#2] dopo  
Utente 109XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille per il consiglio.
In realtà una visita dermatologica è già stata fatta ma senza riscontrare significativi risultati che possano spiegare il forte bruciore ai testicoli... Io nel frattempo ho avuto i risultati dell'esame delle urine in cui vi sono valori molto fuori dal range di controllo dei leucociti. Potrebbe significare qualcosa? Il mio medico di base mi ha solo detto di bere di più...
Grazie ancora.
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Si, un alterazione del sedimento urinario può essere la spia indiretta di talune infezioni tramsisibili : un consiglio: riproducete entrambi la visita Venereologica per aggiornare (anche con test strumentali effettuabili nella sede di visita) questa situazione.

carissimi saluti
[#4] dopo  
Utente 109XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille per la risposta. Effettueremo la visita e vi faro' sapere. Grazie ancora! A presto!