Utente 108XXX
salve, volevo un informazione.Ho un'ernia ombellicale di circa 5mm ed alcune volte mi da un po di fastidio posso operarla? la nestesia e totale o locale?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Il trattamento di un'ernia è auspicabile poichè lasciata a se stessa tenderà solo ad aumentare di dimensioni.
Se le dimensioni sono quelle indicate, e fatte salve considerazioni dal vivo (corporatura, patologie associate, ecc.) la riparazione potrà essere agevolmente condotta in anestesia locale.
[#2] dopo  
Dr. Lucio Pennetti
32% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Nonostante la dimensione decisamente piccola,l'ernia obelicale può essere sintomatica.La frequenza della sintomatologia ,condiziona in questi casi la decisione.Sicuramente in anestesia locale.Quanto le ho scritto chiaramente va confermato dallo specialista che la visiterà.
La saluto
[#3] dopo  
Utente 108XXX

Iscritto dal 2009
grazie per il consiglio,il mio peso corporeo è di 55kg ho una parete addominale evidenziata xkè sono un insegnante di nuoto. può essere di aiuto una parete addominale segnata?(la cosi detta a tartaruga).
la rigrazio.
distinti saluti
[#4] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Non fa molta differenza: l'indicazione all'intervento si pone tenendo conto delle condizioni dell'ernia e della sintomatologia riferita dal paziente: al Chirurgo spetta l'ultima parola riguardo l'opportunita' di operare o meno.
Cordiali saluti