Utente 109XXX
Buon Giorno, ho 70 anni e da circa 15 anni sto curando l'ipertensione con risultati alterni. Oggi, da circa 2 anni, assumo 1 pasticca di Lobivon5 al
mattino e 2 pasticche da Losaprex50 al mattino ed alla sera. La pressione
rientra ora nei cosiddetti margini, ma con 'salti' rimarchevoli (la minima è
andata da 78 a 95 - la massima da 130 a 145).
Tenendo presente che assumo pure giornalmente Carbolithium pari a 450 mg,
Lipaxan 20, Cardioaspirina, Protiaden e Lorazepam, questi sbalzi sono da considerarsi nella norma?
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, la pressione arteriosa, così come altri parametri cardiaci e respiratori, ha un andamento variabile nel corso della giornata, in genere più bassa la sera e più alta al mattino. Si tratta del cosiddetto andamento circadiano della pressione arteriosa, fenomeno del tutto fisiologico ed ossevabile in tutti noi. Per comprendere se tali escursioni risultino o meno patologiche le consiglio di effettuare un Holter pressorio, che registrando i valori pressori nell'arco delle 24h, permetterebbe una migliore valutazione del suo stato ipertensivo.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 109XXX

Iscritto dal 2009
grazie mille