Utente 100XXX
Sono un ragazzo di 32 anni dallo spermiogramma sono risultato
> azoospermico.l'andrologo mi ha fatto fare le analisi ormonali + inibina b
> ecocolordoppler trans-rettale scroto vie seminali/reni e vescica e la
> ricerca della microdelezione del cromosoma y e fibrosi cistica..le analisi
> ormonali sono risultate FSH 17 TESTOSTERONE 3,45 Lh 4,1 PROLATTINA 6,50
> TSH 2,37 INIBINA B 114...dall'ecocolordoppler è risultata una
> prostatovescicolite acuta, varicocele sin di 3/4 grado, didimi
> dismogenei..l'andrologo mi ha fatto fare una cura di 3 giorni di zitromax per la prostatite e a seguire per 2 mesi devo prendere Carnitene,Zibren e Proviron..ho ritirato la microdelezione del cromosoma y è il referto dice: il paziente presenta delezione dei siti AZFc (sY254 e sY255). Sono invece presenti gli STSs dell'intervallo AZFa e AZFb..Cariotipo maschile normale 46XY..Il soggetto non risulta portatore delle mutazioni della fibrosi cistica.
volevo sapere se in queste condizioni mediante tecniche chirurgiche di prelievo è possibile reperire qualche spermatozoo..

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore ,

la presenza di microdelezioni a livello del cromosoma Y, solo nel tratto AZFc, permette di ipotizzare la possibilità , anche se non facile, di trovare trovare spermatozoi tramite prelievo chirurgico.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com