Utente 110XXX
ho una protesi peniena idraulica che non funziona piu causa rottura del serbatoio, avendo fatto già 4 interventi volevo sapere che controindicazioni posso avere se assumo del viagra o medicinali simili
devo dire che riesco tramite la mia erezione naturale ad avere dei rapporti, ma non riesco ad avere una rigidità che mi permetta di riuscire a soddisfare la partner
penso che con il viagra di migliore un po cosa ne pensate?
grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore ,

come ripeto in continuazione da questo sito mai farsi delle autoprescrizioni anche se questa potrebbe essere una strada terapeutica da percorrere.

In casi clinici complessi e particolari come il suo bisogna sempre sentire in diretta il suo andrologo prima di prendere qualsiasi decisione in merito.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta

www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,
in chi ha una protesi il Viagra ha le stesse controindicazioni di chi non ha la protesi.
Suggerirei peraltro una rivalutazione presso o chi l'ha operata op resso altro Andrologo o Urologo, comunque dedicato alla chirurgia protesica.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

fatta la valutazione andrologica in diretta poi ci tenga comunque aggiornati sui suoi futuri passi per capire la sua attuale situazione clinica, se lo desidera.

Ancora un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
[#4] dopo  
Utente 110XXX

Iscritto dal 2009
grazie intanto delle risposte, infatti è stato il mio andrologo che mi ha fatto presente che un altro paziente con protesi malfunzionante che usa il viagra, ma volevo avere altri pareri al riguardo, il mio cuore è ok e la salute, a parte questo problema è buona.
senza prendere in considerazione altre operazioni visto che ne ho fatte ormai 4 e che l ultima, causa infezione della protesi mi ha fatto desistere dall idea, per ora di farne un altra, l ultima risorsa è provare ad usare questi prodotti
sono contento veramente delle vostre risposte e se al riguardo mi potete consigliare ancora ve ne sono grato
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore,

se desidera poi avere ancora informazioni più dettagliate su queste tematiche, sui farmaci e le relative possibilità terapeutiche, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=22450.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta

www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com

[#6] dopo  
Utente 110XXX

Iscritto dal 2009
salve a tutti vi ringrazio delle rispost e vi tengo aggiornati sulla mia problematica, a tutt oggi riesco ad avere rapporti senza uso di farmaci e con protesi inattiva causa rottura del serbatoio,come precedentemente detto. i rapporti sono efficaci e riesco a mantenere una erezione migliore che in passato, anche se ho 48 anni, cio mi fa dubitare dell impotenza che avevo, se era psicologica o meno, forse invece sono aiutato lo stesso dai cilindri anche se vuoti inseriti nei corpi cavernosi e mi danno un aiuto, volevo chiedervi se e quanto posso tenere questi cilindri inseriti senza pericoli di infezioni, ho fatto la mia prima protesi a 31 anni, e questa che ho l ho messa circa 4 anni fa, è possibile averla inserita anche per tanti anni o nella vostra statistica da problemi ? grazie della risposta
[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

se non ci sono cause esterni, come traumi, infezioni od altro, una protesi idraulica ben inserita, anche se non funzionante per problemi al serbatoio, può rimanere in sede senza problemi per anni, per sempre.

Cordiali saluti.
[#8] dopo  
Utente 110XXX

Iscritto dal 2009
grazie dottore. mi fa sentire meglio, anche perchè ho gia subito 4 interventi e non vorrei veramente averne altri
[#9] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Tranquillo e monitorizzi sempre la sua particolare situazione clinica con il suo andrologo di riferimento.

Ancora cordiali saluti.