Utente 112XXX
buonasera,
vi espongo il mio problema.
Praticamente mi sono fidanzato da circa 1 anno con una ragazza di 21 anni (io ne ho 26) e da poco abbiamo iniziato a completare il nostro rapporto facendo l'amore.
lei era vergine come anche io,il mio problema e' che sin dal primo rapporto chissa' forse per i tanti preliminari e per il tanto eccitamento (dato che questa ragazza l'ho desiderata e corteggiata per anni prima di mettermici insieme)appena inizia la penetrazione quasi subito eiaculo.
la prima volta dopo 3-4 spinte, l'ultima volta subito appena penetrata.
ora giuro che non so' cosa fare, e mi vergogno anche molto nel parlarne, vi chiedo a voi specialisti di darmi una mano.
in rete ho letto che n rimedio puo' essere un'esercizio dell'interruzione di una masturbazione per piu' volte poco prima di eiaculare.
da qualche giorno ho iniziato questo esercizio ed ora l'ho complicato imitando la lubrificazione vaginale con olio lubrificante.
cosi' facendo riesco a resistere un po' di piu' rispetto hai primi giorni anche se e' stata molto dura resistere all'impulso di eiaculare.
VI PREGO AIUTATEMI!!
GRAZIE MILLE A TUTTI GLI SPECIALISTI CHE MI RISPONDERANNO.
Aggiungo che sulla masturbazione non mi posso lamentare come durata, ma appena penso a fare l'amore con la mia tanto desiderata ragazza l'eccitamento sale alle stelle e eiaculo subito.
questo e' un problema serio anche perche' la mia ragazza lo ha fatto con me per la prima volta e cosi' facendo non la soddisfo e penetro come vorrei.
grazie mille dottori.
luca.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente in raltà il suo è pèiù un problema di inesperienza. però potrebbe essere utile un consulto andrologico.
[#2] dopo  
Utente 112XXX

Iscritto dal 2009
Sicuramente e' anche quello dottore pero' veramente mi sento strano per questa situazione.
vorrei davvero fare un consulto con un'andrologo, pero' nel frattempo cosa mi suggerisce?
come potrei risolvere almeno in parte?
grazie mille dottore.
luca.
[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
caro Luca " con un pò di esercizio"
[#4] dopo  
Utente 112XXX

Iscritto dal 2009
ahahah cioe' dottore facendo pratica?
e se poi faccio fiasco con una eiaculazione lampo?
grazie
luca
[#5] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
non si preocupi si può rifare con una seconda...
insomma ovviamente quì si sdrammatizza un pò , cmq come le ho detto non penso che lei abbia un problema, però per via telematica non si possono dare risposte certe..
[#6] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

oltre alle corrette indicazioni ricevute dal collega Quarto che mi ha preceduto, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questa frequente disfunzione sessuale le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=27950.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta

www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com

[#7] dopo  
Utente 112XXX

Iscritto dal 2009
cari dottori ora provero' come mi avete suggerito.
intanto vi ringrazio di cuore e volevo chiedere se avevate un'indirizzo diretto su cui possa contattarvi in caso abbia domande piu' personali.
grazie mille a tutti sopratutto al dottor quarto che con il suo tempismo mi ha sollevato molto.
grazie
un cordiale saluto
luca.
[#8] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

può trovare tutto quello che desidera sempre sul nostro sito.

Ancora un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com