Utente 663XXX
Salve, la mia richiesta è un pò inusuale e può sembrare banale, inoltre necessita di una premessa: questa mattina mi sono svegliato con un leggero dolore al pene, oggi pomeriggio scoprendo il glande ho trovato numerosi peli che, essendosi staccati dal pube, sono finiti "incastrati" tra la pelle e il glande. Quasi di sicuro l'origine di questo fatto è dovuta a un flirt avuto con la mia partner ieri sera, quindi la causa non rappresenta un problema. Naturalmente ho provveduto a pulire il glande estraendo tutti i "corpi estranei", per quanto mi è stato possibile, dato che non sono circonciso. Ora le mie banali domande sono: qualora siano rimasti peli sotto la pelle che non ho potuto sollevare, potrei avere problemi? Inoltre, dato che l'operazione è stata un poco dolorosa, potrei aver danneggiato il pene in qualche modo?

Un'altra domanda, questa cosa che mi è successa è normale? So che può sembrare una domanda ancora più stupida :) ma non avevo mai sentito parlare di un'episodio del genere e francamente la cosa mi ha sorpreso abbastanza.

grazie molte

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Leonardo Di Gregorio
28% attività
0% attualità
12% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Tutto assolutamente normale, i peli li puoì togliere immergendo i genitali in acqua tiepida, per danneggiare un pene ci vuole ben altro che i peli di cui "normalmente"è adornato. Stai tranquillo
[#2] dopo  
Utente 663XXX

Iscritto dal 2008
Moltissime grazie dottore, questo episodio si è ripetuto dopo altre occasioni, ma col vostro "sistema" è stato molto più facile e meno doloroso estrarre


grazie ancora