Utente 990XXX
salve sono una ragazza di 29 anni, mi hanno tolto un dente molare che era stato devitalizzato in passato,e in cui mi si era formata nella gengiva di fianco fianco una fistola, come ha detto il dentista le radici erano anchilosate , come cementate e ha fatto molta fatica a toglierle, una radice , quella dalla parte dove c'era la fistola è venuta via a fatica, l'altra invece gliela ha lasciata, perche' dopo diversi tentativi e diverse fiale di anestesia non e' riuscita a toglierla a causa del dolore.questo perche' io a causa di un lieve prolasso mitralico al cuore con rigurgito non posso fare anestesia normale ma solo quella verde senza adrenalina e il dentista mi ha detto che si sarebbe dovuto scavare troppo attorno all'osso per togliere quella radice e avrei patito male comunque.io chiedevo è pericoloso per me che sono affetta da prolasso mitralico lasciare una radice devitalizzata all'interno del dente?puo' fare infezione? io ho fatto correttamente profilassi antibiotica come sempre per scongiurare una endocardite pero' vorrei sapere se questa radice potrebbe in futuro crearmi problemi.grazie mille

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Antonio Graziano
32% attività
0% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2005
Le radici residue sono delle possibili sedi di infezione.
Ovviamente va estratta, date le sue condizioni cardiache.
Saluti
[#2] dopo  
99005

dal 2011
ma questa radice e' stat devitalizzata