Utente 113XXX
salve, ho letto su tutti i forum senza mai trovare uan cosa del geenre e perfavore non la cancellate vorrei soltanto una risposta
Grazie
Salve, allora a quasi fine gennaio 21 ho avuto 2 o 3 rapporti con una ragazza di 17 anni che mi disse di aver fatto l'amore con un solo ragazzo prima di me di aver messo il rpeserrvativo perché senza di di quello non lo fa e basta di non aver praticato sesso orale e niente. Crederci o no non mi importa...L'amore io l'ho fatto protetto sempre con ilpreservativo da quando toglievo le mutande a quando le rimettevo..non ho mai penetrato senza...e questo è un bene..i preservativi tutti integri e non si sono rotti. L anotte abbiamo dormito assieme e lie ha avuto le sue cose quindi il letto era tuttio sporco di sangue. Il mio pigiama però era asciutto e anche le mie mutande nessuna macchia..la mia domanda pè la seguente.
Specifico che non ho praticato raoppoorto orale ne io e ne lei, ci sono stati solo baci sulla bocca e sul seno ma non sul capezzolo, posso aver riscontrato qualche malattia durante la notte o durante il rapporto? a 3 mesi e qualche giorno ho mal di gola forte e sopratutto la parte destra sotto la mandibola me la sento gonfia..forse questo è dovuto alle condizioni climatiche un pò avverse ma sopratutto a volte quando ingoio mi fanno male anche le orecchie..dopo 100 giorni può essere questo motivo per me di preoccupazione per l'hiv°^? a reggio calabria anno bisogno della ricetta medica e mi fanno pagare un sacco di soldi per questo esame..potrei effettuarlo da qualche parte in tempi brevi e non omolto costosi tipo 3 giorni? se si dove
ringrazio anticipatamente
[#1] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Gentile paziente spero di avere capito quanto mi chiede poichè il suo post è un pò confuso.
1) Dormire nel letto con chi ha l'epatite non espone ad un rischio HIV o epatite.
2) Un rapporto protetto da principio a termine in modo corretto da un profilattico integro non espone a rischio HIV o epatite. Inoltre sappia che lei è vaccinato per l'epatite B.
Il test può farlo presso qualsiasi ASL territoriale e se ha difficoltà lo può prescrivere direttamente il medico del presidio.
Se ha mal di gola si faccia visitare vdal medico di base che vedra cosi se la faringite che riferisce necessita o meno di terapia.
[#2] dopo  
Utente 113XXX

Iscritto dal 2009
siete grandi, non me lo sarei mai aspettata una risposta così veloce...praticamnete il rapporto è stato con due preservativi sempre ogni volta che venivo li cambiavo e ne mettevo due anche se so che è male ma ho pensato che è meglio così oltre a non venire subito rischio anche meno malattie..sono tutti integri...il problema mio era che di notte, dormendo con lei, le sono venute le mestruazioni e siccome ha perso sangue, pensavo che il suo sangue fosse esposto alla mia pelle emi avesse contagiato...puà essere? mi scuso se sono stato poco chiaro...rimango in attesa di una vostra risposta e ringrazio anticipatamente per la veloceità della sua rispost Dott. Masala mio grande amico che vi ho chisto sempre indicazioni...ringrazio anticipatamente
[#3] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Ribadisco, quanto lei mi descrive non è un comportamento a rischio, buona serata.
[#4] dopo  
Utente 113XXX

Iscritto dal 2009
io vi ringrazio ed auguro a voi una buona serata..
Dott Masala sempre il numero uno.
Grazie di tutto
mi ha jmolto tranquillizzato:D
[#5] dopo  
Utente 113XXX

Iscritto dal 2009
salve dottore, a distanza di circa 1 mese dal mio post, la volevo informare su degli eventi. Arrivo ad avere sudorazioni notturne, male agli occhi, stanchezza generale e raffreddore. Ieri penso di aver avuto anche la febbre ma con una bellad ormita è passata. Sono elementi che potrebbero annunciarmi che ho riscontrato qualche malattia?= la mia ragazza, visto che una volta l'abbiamo fatto anche senza ha i miei stessi sintomi. Possibile che tra me e quella ragazza di gennaio, usando i preservativi, ci sia stato contatto? la saluto e la rinrazio per le risposte
GRAZIE
[#6] dopo  
Utente 113XXX

Iscritto dal 2009
dottore sono in paranoia. Lei mi ha tranquillizzato dicendomi che con quella ragazza di dicvembre non avevo potuto prendere l'hiv. Con la mia ragazza quindi adesso pratico rapporto sia con preservativo ed una volta è capitato senza. non sono mia venuto dentro ma anche illiquido pre-spermatozoico o come si chiama potrebbe infettarla. Adesso da tale avvenimento avvenuto circa un mese fa la mia ragazza è molto stanca, mal di testa e sopratutto oggi febbre alta fino a 39,.2 mi sto molto spaventando anche se, se s ale significa che gli ho mischiato qualcosa pur io non avendo mai avuto niente e avendo fatto l'amore con la ragazza di gennaio con il presevativo. Vi prego sto morendo mi suicidio come minimo se le ho trasmesso qualcosa. Vi prego aiutwatemi
[#7] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Gentile paziente mi atengo a quanto scritto in precedenza e ciò ribadisco. Per il resto i consulti non si possono fare su supposizioni, quindi se il rapporto era protetto stia sereno.