Utente 111XXX
Sono un uomo di anni 40 alla ricerca del secondo figlio da circa un anno, mi sono sottoposto ad un secondo spermiogramma i cui valori sono i seguenti:
volume 3 ml.-Aspetto lattiginoso-colore bianco grigiastro-reazione ph8.0-viscosità normale-conteggio spermatozoi 30 milioni/ml- mobili vivaci all'emissione 80%-esame microscopico rare emazie, alcuni leucociti-mobili vivaci dopo 2 ore 25%-forme normali 95%-forme anormali appuntite 1%-forme anormali arrotondate 1%-forme anormali bicaude 1%-forme anormali ipertrofiche 1%-forme anormali ipotrofiche 1%- indice di fertilità 6- giudizio fertilità possibile secondo page-houlding- spermacoltura non si è evidenziata crescita di funghi e batteri patogeni.

Nell'attesa ringrazio.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,in prima istanza,per non perdere tempo prezioso,Le consiglio di ripetere lo spermiogramma presso un laboratorio dedicato,previo consiglio di un esperto andrologo,in quanto quello riportato e' palesemente inattendibile.E' importante che la coppia cammini all'unisono, ottimizzando i modi ed i tempi della diagnosi e della terapia.Cordialita'.
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

purtroppo il primo consiglio che le dobbiamo dare, visto lo spermiogramma inviato è quello di ripeterlo in un laboratorio aggiornato e dedicato che segue le ultime indicazioni date dall'OMS.

Fatto questa nuova indagine con parametri più "accettati" potremmo poi darle un parere informato e preciso.

Un altro consiglio infine più semplice potrebbe essere quello di consultare il suo medico di medicina generale che, esaminato in prima istanza il suo problema, possa eventualmente indirizzarla successivamente verso una più mirata valutazione specialistica andrologica .

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com